Cristina Siciliano

Presidente del Consiglio Direttivo e legale rappresentate dell'Associazione

Laureata in Economia presso l’Università “La Sapienza” di Roma con una tesi in Strategie di Marketing applicate al settore editoriale, Cristina Siciliano, dopo aver effettuato stage presso RCS, Rizzoli Corriere della sera, assume, nel 2004 l’incarico di Vicepresidente del Gruppo Armando Curcio Editore s.p.a.
Negli anni le vengono assegnati numerosi premi e riconoscimenti come il Premio Agape “Editore dell’anno”, la medaglia da parte del capo dello stato per l’iniziativa Curcio “Premio Mecenate” (2009) e quella per l’iniziativa “Premio Curcio per le Attività Creative”, destinato ai giovani nell'ambito della lotta all'analfabetismo giovanile. Docente di Storia dell’editoria preso l’Università Insubria di Varese e Como, nel 2015 fonda l’Istituto Armando Curcio, ente di formazione, ricerca e sviluppo, nonché università paritaria riconosciuta dal Miur, di cui è Presidente.

 

 

Sabrina Aulitto

Vice-Presidente

Dottore di Ricerca in Scienze linguistiche e letterarie presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Le sue ricerche vertono sullo studio della lingua francese in dimensione diacronica e sincronica in ambito terminologico.
E' professore a contratto di Lingua francese presso il Dipartimento di Economia dell'Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli".

 

Marino D'Amore

Segretario

Laureato in Scienze della Comunicazione e Scienze Politiche, Marino D’Amore è docente master e dottorando di ricerca in geopolitica e geoeconomia presso l'università Niccolò Cusano. È stato professore in Criminologia presso la LUDES HEI Foundation Malta campus Lugano e docente master Genuensis cic, si è occupa di mass media, comunicazione, cultura di massa, sociologia e criminologia.
Coordinatore corsi e docente A.C.F (Accademia per la Cultura e la Formazione).

 

Mauro Ortolani

Consigliere

Diplomato IED Roma, entra immediatamente nella professione, passando dalla moda alla fotografia, per arrivare all'agenzia pubblicitaria. Ha lavorato per Merfina, Mercedes-Benz, Nissan, Pfizer, Restiva, Ribex, Ferrarelle, Centrale del latte di Roma e Fendissime. Ha partecipato alla progettazione archigrafica e allo sviluppo delle nuove stazioni di servizio Q8, ideando il marchio per il punto “Cambio Olio” e “Car Wash”. Vincitore del premio Cosmopack di Bologna e del premio Cover Più. Dal '99 direttore creativo del Gruppo Armando Curcio Editore S.p.A. e responsabile della comunicazione del brand e del prodotto. Docente di storia della pubblicità presso l'Istituto Europeo di Design e project manager coordinator dello IAC Design.

.

 

Ugo Barbàra

Consigliere

Ugo Barbàra, palermitano, è un giornalista dell'Agi (Agenzia Giornalistica Italiana), dove dal 2010 è a capo della redazione Digital. Si è occupato per oltre 10 anni di politica estera ed è stato a capo della redazione siciliana dell'Agenzia Italia. Come scrittore ha pubblicato sei romanzi con Piemme e Frassinelli, con i quali è stato candidato al premio Strega e ha vinto diversi riconoscimenti. Docente di scrittura giornalistica e scrittura creativa presso le università La Sapienza e Roma Tre, ha inoltre sviluppato la piattaforma giornalistica Toreport e lo strumento di analisi Bias Tracker. Per lo IAC è docente nel corso Media & Storytelling.

 

Barbara Brocchi

Consigliere

Creative Manager, Illustratrice, Scrittrice, Designer, ma soprattutto Docente. Dopo il Diploma di Illustrazione e Grafica Pubblicitaria allo IED di Roma, consegue a Los Angeles e alla Aberdeen University, Advanced Courses of Illustration and Graphic Design.
Collabora dal 1986 con Studi di Comunicazione, Cinema, Gruppi Editoriali, Università e Scuole di Design, Agenzie Pubblicitarie , Aziende Moda , Gioiello e Prodotto.
Insegna dal 1986 allo IED di Roma; Apre nel 2009 Scuola di Fumetto per Ragazzi Comix School; Scrive per Armando Curcio Editore ed è Creative manager MADEINITALY Produzioni Italiane.